Elezioni OB Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta: seggi aperti. Si vota in terza convocazione fino a domenica 13 novembre

0
89
foto: @UVAconcept depositphotos

Rush finale per l’elezione degli organi dell’Ordine dei Biologi Piemonte-Liguria-Valle D’Aosta (per il quadriennio 2022/2026), indetta dal Commissario straordinario, dott. Federico Maggi, in modalità telematica da remoto. Si è aperta, infatti, questa mattina, domenica 13 novembre, in maniera regolare ed alla presenza di tutta la commissione elettorale, la terza ed ultima giornata di voto (si è già votato venerdì 11 e sabato 12, dalle 10 alle 19), per l’elezione dei componenti del Consiglio Direttivo e del Collegio Revisori dell’ente macro-regionale dei Biologi.

QUORUM: PRIMA E SECONDA VOTAZIONE NON VALIDA
Come si ricorderà i seggi erano già stati “aperti”, in prima convocazione, il 30 e il 31 ottobre scorsi ed in seconda, il 4, il 5 ed il 6 novembre scorsi, quando, però, il quorum (prima di 1/5 e poi dei 2/5 degli aventi diritto, come previsto dall’art.1 comma 3 del Decreto del Ministero della Salute del 15 marzo 2018) non era stato raggiunto. Pertanto, sia per la prima votazione che per la seconda non si era proceduto allo spoglio delle schede.

AL VOTO IN TERZA CONVOCAZIONE
Le operazioni di voto telematico sono dunque riprese, come da lettera di indizione, venerdì 11 novembre, in terza convocazione (non è previsto alcun quorum) e sono proseguite fino alla chiusura del seggio, decretata alle ore 19, dal presidente di seggio, dott. Valter Canavero (al termine della prima giornata hanno votato in 417).

OGGI ULTIMA GIORNATA DI VOTAZIONI
La fase elettorale è poi ripresa ieri mattina, sabato 12 novembre, con gli stessi tempi di venerdì (al termine della seconda giornata hanno votato in 533), per poi concludersi oggi, domenica 13 novembre, come detto, ultima giornata della terza fase elettorale (lo spoglio si terrà in serata, subito dopo la chiusura del seggio). Ricordiamo che si vota dalle ore 10.00 fino alle ore 19.00.