Il premio LericePea “Liguri nel mondo” 2022 a Maria Elena Bottazzi: ha inventato un vaccino anti Covid e lo ha diffuso senza brevetto. La soddisfazione dei Biologi

0
86
Maria Elena Bottazzi (foto: lericipea.com)

La professoressa Maria Elena Bottazzi, microbiologa honduregna naturalizzata statunitense di origini genovesi, docente di Biologia alla Baylor University in Texas, si è aggiudicata il Premio LericiPeaLiguri nel Mondo” 2022, per il suo lavoro e per una scelta rivoluzionaria: aver deciso, insieme al collega Peter Hotez e al suo team, di rendere accessibile a tutti, non brevettandolo, il vaccino anti Covid 19, denominato Corbevax, da lei stessa creato. Una scelta, questa, di enorme valore, che le è valsa anche la candidatura al prossimo Premio Nobel per la Pace.

La consegna del riconoscimento è avvenuta giovedì 15 settembre a Genova nella Sala di Rappresentanza “Liguri nel Mondo“, nella sede della Regione Liguria in via Fieschi. Presenti, per la circostanza, anche i Biologi, rappresentati dal dott. Federico Maggi, commissario dell’OB Piemonte-Liguria-Valle D’Aosta, il quale ha desiderato complimentarsi, a nome di tutta la categoria, con la scienziata ligure per il prestigioso riconoscimento e per una scelta, la sua, “di una generosità incredibile, all’insegna della solidarietà e dei più alti valori etici, morali e civili: sviluppare un vaccino contro il Covid senza brevettarlo e dunque rendendolo fruibile in ogni parte del mondo ed in particolare nei Paesi in via di sviluppo”.

Impiegando, infatti, un metodo convenzionale che sfrutta la tecnica delle proteine “ricombinanti” (ovvero un sistema noto da decenni tra gli addetti ai lavori), il vaccino risulta facile da replicare dal punto di vista degli apparati tecnologici necessari e dunque alla portata della maggior parte dei Paesi, anche quelli più poveri.

L’Associazione Premio LericiPea Golfo dei Poeti, la Regione Liguria, la Giuria del Premio e la Fondazione Carispezia, orgogliosi dei suoi natali genovesi, hanno dunque ritenuto di assegnare il Premio LericiPea “Liguri nel Mondo” 2022 alla dottoressa Maria Elena Bottazzi, si legge nella motivazione: “per l’alto valore etico, morale e civile della scelta di non brevettare il vaccino Corbevax e perché considerata, indiscutibilmente, eccellenza ligure nel Mondo, per la dedizione di una vita ad una ‘scienza aperta’ come lei stessa la definisce, e alla ricerca come strumento per migliorare le condizioni di vita, per tutti”.

Fonte news e foto: Premio LericiPea Golfo dei Poeti 2022