Anche i pinguini cambiano “tono di voce”: lo studio del Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi dell’Università di Torino

0
130
foto: @OndrejProsicky depositphotos

La capacità di variare il tono della voce è una caratteristica fondamentale della comunicazione umana. Ebbene, proprio come gli uomini, anche i pinguini sono in grado di cambiare “tono di voce”. Le loro vocalizzazioni, infatti, sono flessibili e reattive al contesto sociale nel quale si trovano. La conferma arriva da uno studio realizzato dai ricercatori del Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi dell’Università di Torino, intitolato “Vocal accommodation in penguins (Spheniscus demersus) as a result of social environment“, pubblicato sulla rivista “Proceedings of the Royal Society B“. Tale ricerca suggerisce che tale forma implicita di “plasticità vocale” potrebbe essere molto più diffusa nel regno animale di quanto finora si è pensato.

Leggi lo studio