Neuroblastoma: nuovo studio individua farmaci che rendono le cellule tumorali più sensibili alle terapie

0
366

Un team multidisciplinare composto da Davide Cangelosi e Paolo Uva dell’Unità di Bioinformatica Clinica presso la Direzione Scientifica in collaborazione con Alessandra Eva e Maria Carla Bosco del Laboratorio di Biologia Molecolare e Alberto Garaventa, Massimo Conte e Loredana Amoroso dell’UOC Oncologia Clinica e Sperimentale, ha pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica “Cancers” i risultati di una ricerca interamente disegnata e sviluppata all’IRCCS Istituto Giannina Gaslini di Genova, che apre nuove prospettive terapeutiche per i piccoli pazienti affetti da neuroblastoma.

L’articolo completo su www.tecnomedicina.it