La pioniera del vaccino BioNTech: “Ora voglio battere il cancro”

0
286

AGI – La biochimica ungherese Katalin Karikó, 66 anni, vice presidente di BioNTech, è la pioniera dei vaccini basati sulla molecola dell’Rna, che oggi stanno salvando dal Covid centinaia di milioni di persone in tutto il mondo. In un’intervista a la Repubblica dichiara che agli inizi delle sue ricerche sullo Rna “lo vedevo come un modo per rimpiazzare i normali farmaci: l’idea era di dare alle nostre cellule, grazie all’Rna messaggero (mRna), le istruzioni per produrre proteine in grado di curare le malattie” mentre “invece con l’Rna può far sì che le sue cellule producano di continuo quella proteina per 2-3 giorni e tutto si risolve”.

L’articolo completo su www.agi.it