Vaccino Covid, l’Ungheria primo paese dell’Ue ad approvare il cinese Sinopharm

0
247

Dopo aver approvato lo Sputnik V, il vaccino russo che potrebbe essere a breve valutato anche dall’Agenzia europea del farmaco, l’Ungheria ha approvato il vaccino anti Covid cinese Sinopharm: Budapest diventa così la prima capitale dell’Ue a dare il disco verde al vaccino sviluppato dall’omonima casa farmaceutica statale del Paese. Budapest ha iniziato la campagna vaccinale con il composto Pfizer-Biontech.

L’articolo completo su www.ilfattoquotidiano.it