Il problema della sindrome post-COVID

0
257

Era passato appena un paio di mesi dall’inizio della pandemia quando nei gruppi di supporto online i pazienti hanno cominciato a descrivere il fenomeno. In alcuni reparti di pronto soccorso, dicevano, i sintomi che riferivano venivano in larga parte ignorati – o almeno presi sottogamba – dagli operatori sanitari. I pazienti sentivano di non essere ascoltati, o addirittura di non essere creduti.

L’articolo completo su www.lescienze.it