Donazione degli organi: per la prima volta all’ospedale di Alessandria operazione “a cuore fermo”

0
207

ALESSANDRIA – Per la prima volta all’Ospedale Santi Antonio e Biagio di Alessandria è stata compiuta una donazione d’organo “a cuore fermo“. Il nosocomio alessandrino effettua infatti molteplici operazioni che permettono di restituire il sorriso a tante persone grazie alla generosità di molti cittadini che hanno pensato al prossimo nel momento più triste della vita, ma questa particolare operazione è la prima compiuta nel capoluogo. In pratica, dopo il decesso della persona conseguente a un arresto cardiaco, i medici hanno provveduto a riattivare la circolazione sanguigna del distretto addominale utilizzando macchinari particolari che permettono al fegato e ai reni di ricominciare a funzionare nel corpo del soggetto deceduto.

L’articolo completo su www.radiogold.it