I cambiamenti climatici minacciano anche i fondali di Portofino

0
234

Fondali ricchi di pesce e pareti di corallo rosso, ma anche foreste di gorgonie rosse e gialle che mostrano i danni causati da precedenti ondate di calore e ricoperte da mucillagine, presente fino a oltre trenta metri, e sempre più frequenti specie tipiche di acque più calde, come i barracuda e la donzella pavonina.

L’articolo completo su www.adnkronos.com