Coronavirus: Fondazione Gimbe, Vda regione con più tamponi

0
239
Personale medico dell'ospedale San Paolo di Milano effettua un tampone ad un paziente affetto da Covid19 e dimesso. L'esame viene effettuato all'esterno del nosocomio direttamente dall'auto paziente. Milano 29 Aprile 2020. ANSA / MATTEO BAZZI

Aosta – Nelle ultime 4 settimane, dal 23 aprile al 20 maggio la Valle d’Aosta è stata la regione italiana in cui sono stati fatti più tamponi in rapporto alla popolazione. Lo riferisce, in una nota, la Fondazione Gimbe sulla base dei dati della Protezione civile. A fronte di una media nazionale di 61 tamponi diagnostici al giorno per 100.000 abitanti, in Valle d’Aosta ne sono stati somministrati 168.

 

L’articolo completo su Ansa.it